Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

La Val Camonica, primo sito Unesco in Italia (1979), è nota in tutto il mondo per l’ampia collezione di petroglifi preistorici (incisioni rupestri) che dimostra come l’uomo e l’ambiente hanno interagito fin dalla Preistoria. Il territorio del sito è distribuito lungo l’intera vallata con oltre 180 località dislocate in 24 comuni.

Le incisioni furono realizzate lungo un arco di tempo di circa 12 mila anni. Quelle dell’ultimo periodo riconducibili all’età del Ferro sono attribuite al popolo dei Camuni ricordato dalle fonti latine. Scoprire e conoscere l’arte rupestre camuna permette di compiere un viaggio unico ed indimenticabile nella preistoria e protostoria europea sino ad arrivare alle soglie del XX secolo.
La maggior parte dell incisioni rupestri presenti in val Camonica sono state realizzate con la tecnica della martellita ma vi sono presenti molte incisioni ottenute attraverso il graffito.

Le figure rappresentate si presentano a volte sovrapposte tra loro senza un apparente ordine ma spesso, invece, appaiono in relazione logica tra loro raffigurando nell’insieme un rito religioso oppure una scena di caccia o lotta. Gli ideogrammi in Val Camonica non rappresentano l’oggetto reale ma la sua “idea”.

L’arte rupreste in Val Camonica è, ad oggi, visitabile in otto parchi ma il numero di quest’ultimi è destinato a crescere data la ricchezza di testimonianze archeologiche presenti nella vallata.

Percorrendo i parchi archeologici della è possibile ammirare guerrieri, cacciatori, contadini, carri ed aratri, cavalli, buoi, cervi, uccelli acquatici e cani, capanne e torri medioevali.

Address

Our Address:

via Marconi, Capo di Ponte (BS) - 25044

GPS:

46.031884, 10.347146299999963

Telephone:
Contatta proprietario
Login/Sign up