Nell’anno 2000 le Isole Eolie sono state insignite del titolo di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO. Il Comitato ha deciso di inserire l’area considerando che “I peculiari aspetti vulcanici delle isole rappresentano in maniera esemplare l’oggetto degli studi della vulcanologia mondiale”.

Raggiungibili in aliscafo o traghetto, le Isole Eolie si trovano a largo della costa settentrionale della Sicilia e sono: Lipari, Vulcano, Panarea, Salina, Alicudi, Filicudi e Stromboli.

La più grande dell’arcipelago è Lipari, possiede un’alta percentuale di servizi e strutture, per questo è considerata più a misura di “cittadino”. Turisticamente è una meta non solo per il fascino paesaggistico, è sopratutto una perla artistico-culturale. Basti considerare che il Museo Archeologico offre reperti di più di 5000 anni di civiltà; da non perdere anche l’Acropoli greca e la Cattedrale di origine normanna.

Vulcano è la terza isola più grande e in passato è stata spesso evacuata a causa dell’attività vulcanica che, periodicamente, vi si svolge all’interno. Ad oggi l’attività è limitata alle fumarole che si possono trovare un po’ dovunque sull’isola.

Secondo la mitologia greca qui si trovavano le fucine dove il dio Efesto, al quale era attribuita l’attività vulcanica, poiché era il dio del fuoco, nonché fabbro.

Panarea è la più piccola delle isole. Ha una notevole varietà di ambienti rispetto alle altre, soprattutto per quanto riguarda la flora; è altresì nota per i suoi fenomeni eruttivi subacquei.

Per quanto riguarda Salina, le sue spiagge ed i suoi scenari sono conosciuti per essere stati il set del film “Il postino” di Massimo Troisi. Dalla spiaggia di Pollara, infatti, è possibile ammirare lo spettacolare tramonto riconosciuto tra i più belli al mondo.

Più ad ovest si trovano Alicudi e Filicudi, caratterizzate da vulcani spenti e da rigogliosi ambienti selvaggi. Ad Alicudi non è consentita la circolazione in macchina e si possono ammirare incredibili panorami. Mentre a Filicudi sono notevoli lo Scoglio della Fortuna e la Grotta del Bue.

Stromboli è l’unica isola dell’arcipelago che ha una permanente attività vulcanica. Le eruzioni sono un po’ frammentate e questo tipo di fenomeno è stato etichettato come “attività stromboliana”. Stromboli è inoltre famosa per la produzione di uve malvasia.

Isole Eolie

Address

Our Address:

Isole Eolie

GPS:

38.4936623, 14.927204399999937

Telephone:

-

Email:

-

Web: