Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Search

Otranto si trova sulla costa adriatica della penisola salentina ed è la località più orientale d’Italia. In mezza giornata è possibile visitare uno dei borghi più affascinanti della penisola, infatti nel 2010 il borgo antico è stato riconosciuto come Patrimonio Culturale dell’UNESCO quale Sito Messaggero di Pace ed è inserito nel club Borghi più belli d’Italia.

Dapprima centro greco-messapico e romano, poi bizantino e più tardi aragonese, si sviluppa attorno all’imponente castello e alla cattedrale normanna. Sede arcivescovile e rilevante centro turistico, ha dato il suo nome al Canale d’Otranto, che separa l’Italia dall’Albania, e alla Terra d’Otranto, antica circoscrizione del Regno di Napoli.

La prima cosa che copisce il viaggiatore è il bianco delle case dominato dall’imponenza del castello che accoglie il centro storico e quel mare turchese chiaro, che è uno dei più limpidi e trasparenti d’Italia. Attraverso la Porta Terra si accede nella cittadella dove una piccola piazza triangolare precede la Porta Alfonsina che intruduce nel vivo delle viuzze del centro.

Qui le stradine sono lastricate con pietra viva e costellate di botteghe e piccoli negozi con artigianato locale e altri prodotti esposti. Ci sono alcune abitazioni signorili come ad esempio il Palazzo Lope, che ospita il Museo Diocesano, ed il Palazzo dei Mori che rimane ubicato lungo i bastioni della fortezza ferdinandea.

Salendo si può arrivare fino al Castello (al cui interno molto spesso sono allestite anche mostre di arte contemporanea) o più avanti verso la Cattedrale, una delle espressioni artistiche più alte di tutta la Puglia. All’interno si trova il celebre mosaico pavimentale più grande d’Europa, un’opera straordinaria in stile romanico, vecchia quasi di 900 anni, con al centro il famoso albero della vita, con i suoi rami ricolmi di figure bibliche, angeliche, demoniache e mostruose.

Otranto è diventata, nel giro di pochi anni, una delle destinazioni più ricercate di tutta la Puglia, grazie alla bellezza della sua costa, alla limpidezza delle acque e agli scorci naturali irripetibili, capaci di regalare una vacanza a pieno contatto con la natura. Tra le spiagge troviamo, fra le altre, la Baia dei Turchi a Otranto, uno degli ultimi angoli di spiaggia ancora incontaminata presenti nel litorale adriatico salentino.Vale di certo una visita.

Otranto

Address

Our Address:

Otranto, Italia

GPS:

40.1438978, 18.49116779999997

Web:
Login/Sign up