Caratterizzata da una meridiana, da uno degli accessi a Villa d’Este e dalla Chiesa di San Pietro alla Carità. La chiesa fu edificata sui resti di una villa romana ma l’attuale aspetto si deve a successive ristrutturazioni. Al momento della costruzione della Villa d’Este doveva essere abbattuta, poi invece Ippolito d’Este decise di inglobarla nelle mura di cinta.

L’aspetto è medioevale e conserva un pavimento di marmi policromi in opera cosmatesca. Interessanti gli affreschi del XII sec. e la cripta sottostante la zona absidale. Ad oggi la chiesa ospita riti cristiani ed ortodossi.

Address

Our Address:

-

Telephone:

-

Email:

-

Web:

-